PAGAMENTO SICURO - PAGAMENTO IN 3 RATE SENZA SPESE
PAGAMENTO SICURO - PAGAMENTO IN 3 RATE SENZA SPESE

Che cos'è lo standard NF T 72-281 e quali germi vengono testati?

Lo standard NF T 72-281 è uno standard francese che permette di determinare l'attività battericida, fungicida e sporicida per la disinfezione delle superfici per via aerea. Il test viene effettuato in un laboratorio indipendente, che deve essere accreditato dal COFRAC.

Processo di prova per la norma NF T 72-281

Consiste nel posizionare la macchina (il diffusore) al centro di una stanza a tenuta d'aria e poi mettere dei ceppi dietro la macchina in diversi punti per controllare che il disinfettante spinto raggiunga tutte le superfici in contatto con l'aria della stanza. Nessuna portata è richiesta dalla norma, IBL Specifik ha ottenuto risultati superiori ai requisiti della norma con una portata di circa 8ml/m3. Alla fine del tempo di diffusione, per l'AIRBIO/APABIOAlla fine del tempo di diffusione, per la coppia AIRBIO/, è necessario un tempo di contatto di 2 ore per ottenere risultati simili a quelli ottenuti durante il passaggio dello standard.

I germi testati sono i seguenti:

Attività battericida: Pseudomonas aeruginosa (CIP 103-467), Staphylococcus aureus (CIP 4.83), Enterococcus hirae (CIP 5855), Escherichia coli (CIP 54127)
Attività sporicida: spore di Bacillus subtilis (CIP 52 62)
Attività fungicida: Candida albicans (IP 4872), Aspergillus niger (IP 1431-83)
Attività di lievito: Candida albicans (IP4872).

Per maggiori informazioni su questo standard, è possibile consultare il sito web diAFNOR.

ConceptClim - Illustrazione della chiusura nell'agosto 2022